in viaggio
RIO DE JANEIRO

"Rio è la Cidade Maravilhosa. Sette milioni di Cariocas vivono ammassati sullo sfondo del più bel panorama urbano del mondo, tra l'oceano e la scarpata dell'altopiano. Proprio per questo motivo Rio è uno dei luoghi più densamente popolati del pianeta. Questa fitta massa di cariocas persegue il piacere come nessun altro popolo al mondo: la vita di spiaggia e la bellezza del corpo, la samba e il calcio, la cerveja (birra) e la cachaça (rum). Ma anche Rio ha i suoi, enormi, problemi. Un terzo dei suoi abitanti vive nelle favelas che ricoprono molti dei suoi colli, i poveri non hanno ne scuole, nè medici, nè lavoro, la tossicodipendenza e la violenza sono endemici (...) ciò nonostante a Rio, tutto termina con la samba.(...) nella metropoli imperano una gioia di vivere e un amore per il romanticismo, per la musica e per le chiacchiere che sembrano distinguere i cariocas dal resto del genere umano (...) e la sensualità del carnevale è la più nota espressione di questo spirito dionisiaco"
Lonely Planet: BRASILE (2° Edizione Italiana)
Corcovado
Antônio Carlos Jobim
Un angolino, una chitarra, / Questo amore, una canzone, / Per far felice chi si ama / Molta calma per pensare, / E avere tempo per sognare / Dalla finestra si vede il Corcovado, / Il Redentore, che bello! / Voglio la vita sempre cosi'
Samba do Avião
Antônio Carlos Jobim
La mia anima canta /vedo Rio De Janeiro / Sto morendo di nostalgia / Rio il tuo mare, spiagge senza fine / Rio tu sei fatto per me / Cristo redentore, braccia aperte sopra a Guanabara / questo samba è solo perchè / Rio mi piaci / la mora samba tutto il suo corpo balla / Rio di Sole di cielo di mare / al massimo in un minuro saremo al Galeao / aperta la cinta arriveremo / l'acqua brillando guarda la pista arriviamo e andiamo / ad atterrare
Partido Alto
Chico Buarque De Holanda
A Dio piace divertirsi, ama gli scherzi / Infatti quando mi ha gettato nel mondo aveva a disposizione il mondo intero / Ma ha trovato molto divertente lasciarmi sospettoso / Nel ventre della miseria, sono nato Brasiliano. / Sono di Rio de Janeiro.
Cidade Maravilhosa
André Filho
Città meravigliosa / Piena di mille incanti / Città meravigliosa / Cuore del mio Brasile / Patria del samba e delle belle canzoni / Che vivono nella nostra anima / Sei l`altare dei nostri cuori / Che cantano con allegria / Giardino fiorito di amore e saudade / Terra che tutti seduce / Che Dio ti copra di felicità, / Nido di sogni e di luce
Rio de Janeiro 
(Isto é o meu Brasil)
Ary Barroso - 1944
Oh le nostre spiagge sono tanto limpide / i nostri fiori sono tanto rari / questo è il mio Brasile / Oh le nostre sorgenti / le nostre isole e foreste / i nostri monti / le nostre casacate / Dio fu colui che creò / oh oh / oh mia terra brasiliana/ ascolta questa canzone leggera / che io ho fatto / quasi matto di saudade / Brasile / suonano le corde / delle tue chitarre / e canta / il tuo canto di amor / che va in fondo / ai nostri cuori
Ipanema
Dulce Quental
Sole per l'anno intero, è Rio de Janeiro. Sogno orizzontale in una realtà vertoicale. Può essere un'inferno, ma il malessere ha fine. Un'altra finestra si apre per l'Ipanema di Jobim
Ela é carioca 
Antônio Carlos Jobim
Lei è carioca / Basta il suo modo di camminare  / Nessuno ha così tanta tenerezza da dare / Io vedo nel colore dei suoi occhi / Le sere di Rio con la luna  / Vedo la stessa luce / Vedo lo stesso cielo / Vedo lo stesso mare / 
A voz do morro
Ze Keti, 1956
"Io sono il samba / la voce della collina sono proprio io, sissignore/ voglio mostrare a tutti il mio valore/ io sono il re del terriero/ io sono il samba/ sono nativo qui di Rio De Janeiro/ sono io che porto l'allegria/ a milioni di cuori brasiliani"
Il Carnevale di Rio de Janeiro

Foto Gallery 
CARNEVALE
Rio de Janeiro 2007
- Per le strade di RIO...
- Le sfilate delle scuole di Samba...

Garota de Ipanema 
Tom Jobim / Vinícius de Moraes
Ragazzina dal corpo dorato/ Dal sole di Ipanema/ Il suo dondolare è più di una poesia/ E' la cosa più bella che ho mai visto passare / Ah, perché sono così solo / Ah, perché tutto è così triste 
Cândido Portinari - samba
O Samba e o Tango
Amado Régis
L'ora è buona e il samba è incominciato / Ed ha invitato il tango a ballare con lui / (...) L'argentino canta il tango / Ora lento, ora leggero / Ma io canto e ballo, ogni volta che posso / Un samba pieno di bossa, / Sono di Rio de Janeiro
La musica Choro rappresenta il primo vero stile urbano musicale del Brasile. E’ nato alla fine del XIX secolo a Rio De Janeiro, quando i musicisti brasiliani iniziarono a mescolare le melodie europee con i ritmi afro-brasiliani ...
FILM Orfeu Negro
Regia: Marcel Camus
Una trasposizione del mito di Orfeo ed Euridice nelle favelas di Rio de Janeiro durante il celebre carnevale.
"Orfeu negro" Tarsila Do Amaral - Morro da favela
raffaella.fuso@yahoo.it
Copyright 2007- Fuso Raffaella - Tutti i diritti riservati